U13F: PROVA DI FORZA

U13F: PROVA DI FORZA

Il gruppo Under 13 femminile riparte alla grandissima nel girone di ritorno offrendo una delle migliori performance stagionali e rifilando venti punti al Costone Siena. La vittoria è stata netta, meritata e senza appello, arrivata contro un avversario solido che aveva fatto match pari con le migliori squadre del torneo.
Il primo quarto è equilibrato sul piano del punteggio (6-6) ma sul pieno del gioco Prato dimostra già di essere in giornata di grazia. Siena occupa l’area in difesa con la giocatrice lunga di riferimento che giganteggia a rimbalzo; le padrone di casa hanno spazio in contropiede ma non lo sfruttano a dovere facendo circolare poco il pallone e il parziale finisce in parità. Nel secondo quarto la musica cambia; la palla inizia a viaggiare e il campo diventa improvvisamente più corto. Passaggi, tagli e palle recuperate sono la chiave del break che spacca la partita mandando Prato a riposo con un buon vantaggio in termini di punti (+11) e con l’inerzia della partita in pugno. Le ragazze tengono alta la concentrazione, rientrano in campo con la grinta giusta e soprattutto con la testa sulla partita. La qualità del gioco, che solitamente alla lunga va scemando, sale; le forzature sono minime e la difesa in uno contro uno è competente ed efficace. Siena segna soltanto con tiri in sospensione, spesso forzati, che alla lunga sono destinati a non pagare. L’attacco delle avversarie infatti, col passare dei minuti si blocca, mentre Prato continua a macinare gioco. Il quarto periodo viene gestito con autorità: le ragazze fanno la voce grossa a rimbalzo e chiudono la via del canestro bloccando le seconde chance all’ attacco senese. Negli ultimi minuti, poi, incrementano il vantaggio e chiudono 47-27. Game, set and match. Grande partita.
MVP:
Alessia Burrini: esordio super per la nuova arrivata in casa Prato. Mette a referto 13 punti e da la scossa alla partita nel secondo quarto con canestri, difesa e gioco di qualità: SHOOTING GUARD.
Alessia Notaro: si può essere tra i migliori con 0 punti? Evidentemente si. In difesa regge benissimo in uno contro uno la miglior giocatrice avversaria limitandola anche a rimbalzo. In attacco muove la palla, penetra e scarica favorendo il ritmo del gioco pratese: PLAYMAKER.
SOFIA PICCIOLI 10 pt
BIANCA MEUCCI 2 pt
MARTINA CAPONI 4 pt
KAROLIN KOSOVA
BIANCA LACITIGNOLA 4 pt
ALESSIA NOTARO
ILARIA ROSSI 4 pt
MATILDE PAOLETTI 4 pt
VALENTINA COLATO
MARTINA CANGIOLI 4 pt
ALESSIA BURRINI 13 pt
ALESSIA PASQUA 2 pt
Lorenzo Mungai