Recap Under 15 Gold

Recap Under 15 Gold

L’Under 15 Gold chiude il mese di Marzo con tre vittorie (tra cui il bel successo sulla Laurenziana) ma anche due sconfitte pesanti negli scontri diretti con Reggello e Viareggio che rendono assai problematica la rincorsa per l’accesso alle Final Eight. La pausa pasquale servirà a caricare le batterie in previsione del duro ciclo di gare che i nostri ragazzi dovranno sostenere alla ripresa del campionato.

Di seguito il recap delle partite dell’ultimo mese.

REGGELLO – UNION BASKET PRATO  74-65

(17-11) (20-14) (13-19)) (24-20)

Biscardi 9, Giusti 13, Tasselli, Piacenti 30, Bianchi, Toma, Testi 6, Bianchini, Lo Conte 5, Anastasi 2, Terreni,  Adriatiku.   All. Bertini  Dir. Bianchi S.

Al termine di una gara sottotono, la nostra compagine cede il passo alla diretta concorrente Reggello che con merito fa sua la posta in palio. I padroni di casa hanno sempre condotto l’incontro spesso con margini minimi ma respingendo in modo puntuale qualsiasi tentativo di reazione ospite. Prato contratta e imprecisa vede scappare i locali prima dell’intervallo (37-25) ma prova a rifarsi sotto nella terza frazione (50-44). L’ultimo quarto e’ spalla a spalla ma sono i padroni di casa a gestire al meglio gli ultimi possessi e mettere il timbro sulla vittoria..

UNION BASKET PRATO – LAURENZIANA  76-63

(14-21) (18-9)) (19-21)) (25-12)

Biscardi 8, Giusti 6, Piacenti 22, Lenzi 4, Bianchi 6, Melani, Testi, Bianchini 2, Lo Conte 15, Anastasi 5, Terreni 8, Adriatiku.  All. Bertini  Dir. Bianchi S.

Pronto riscatto dei nostri ragazzi contro la Laurenziana, una delle formazioni top del campionato. I fiorentini partono subito forte (14-21 alla prima sirena), ma i Bertini Boys con un’ottima seconda frazione chiudono avanti all’intervallo (32-30). Nella ripresa e’ autentica battaglia, Prato è brava a gestire falli ed energie trovando grande contributo dalla panchina per poi scatenarsi nell’ultima frazione con un parziale di 25-12 che incanala la gara fino al definitivo 76-63.

ROSIGNANO – UNION BASKET PRATO  47-84

(9-25) (16-17) (12-25) (10-17)

Biscardi 11, Tasselli 2, Piacenti 13, Lenzi 3, Bianchi 7, Toma 3, Melani 4, Testi 8, Bianchini 2, Lo Conte 15, Anastasi 9, Terreni 7.  All. Bertini  Dir. Anastasi M.

Trasferta senza patemi in quel di Rosignano, gli Unions premono sull’acceleratore sin dalla palla a due e chiudono il primo quarto sul 9-25. I padroni di casa prendono però fiducia, approfittando di una frazione sonnacchiosa dei nostri (25-42 alla pausa lunga). Il break pratese di inizio ripresa chiude definitivamente i conti mandando a referto tutta la squadra sino al definitivo 47-84.

UNION BASKET PRATO – VELA VIAREGGIO  64-74

(18-19) (18-14) (15-22) (13-19)

Biscardi 8, Giusti 6, Piacenti 22, Lenzi 4, Bianchi 6, Melani, Testi, Bianchini 2, Lo Conte 15, Anastasi 5, Terreni 8, Adriatiku.  All. Bertini  Dir. Bianchi S.

Prato inciampa ancora in uno scontro diretto, stavolta è Viareggio a festeggiare il successo. La nostra compagine gioca due buoni quarti sino al riposo (36-33) ma cala vistosamente nella ripresa, lasciando campo alla squadra ospite, brava nel tenere i ritmi bassi e nel controllare i tabelloni dominando a rimbalzo. Successo pesante dei Viareggini che allontana sensibilmente la Bertini Band dalle posizioni che contano.

AFFRICO – UNION BASKET PRATO  35-77

(6-25) (12-20) (8-18) (9-14)

Biscardi 7, Giusti 11, Tasselli 6, Peka 4, Piacenti 23, Lenzi 8, Bianchi 4, Testi 6, Bianchini, Anastasi 2, Terreni 6.  All. Bertini  Dir. Anastasi M.

Nel turno infrasettimanale che precede il week end di Pasqua, Prato chiude subito i conti con il fanalino di coda Affrico (6-25 alla prima sirena). I fiorentini oppongono buona resistenza ma non basta per sovvertire il pronostico sfavorevole. Gara mai in discussione e gestita con la testa già alla trasferta sul lago di Como per l’imminente Black Panthers Cup