Trasferta amara per gli Under 19 Gold

Trasferta amara per gli Under 19 Gold

Campionato Under 19 Gold: Grosseto 61 – Progetto Pallacanestro Prato 57

Trasferta amara per gli Under 19 Gold in quel di Grosseto che escono sconfitti di soli 4 punti nella prima partita del nuovo anno, lasciando per strada così i possibili primi due punti della seconda fase.

Inizio in sordina per Paoletti e compagni che ci mettono troppo ad ingranare litigando fin da subito con i ferri del Palasport di via Austria, mentre i padroni di casa schiacciano subito sull’acceleratore attaccando con continuità il canestro e trovando ottime soluzione contro una difesa laniera troppo rialzata sulle gambe e distratta nei primi minuti di gioco(15-10 la prima frazione).

La panchina ospite però si fa trovare pronta appena chiamata in causa e nel giro di 5′ riesce ad impattare sul 22 pari a metà seconda frazione, grazie a tanta solidità difensiva e ad un attacco più ragionato rispetto alla prima frazione; la seconda metà del quarto però è tutt’altra cosa, uno scatenato Cutrupi guida i padroni di casa che colpiscono la difesa pratese con contropiedi e numerosi viaggi in lunetta, andando all’intervallo  sul punteggio di 36-29.

Il riposo negli spogliatoi fa bene a Guasti e compagni che, con 8 punti messi a segno in rapida successione, impattano dopo 2′ di gioco sul 37 pari; da quel momento in poi la partita vive di un sostanziale equilibrio con le due squadre che si rispondono canestro su canestro, con sorpassi e controsorpassi che si alternano fino ad 2′ dal termine dove arriviamo sul punteggio di 53 pari.

Gli utlimi due minuti non sono sicuramente per i deboli di cuore, con ogni possesso che inizia a pesare per le sorti della partita. Il sempre pericoloso Cutrupi però non si fa intimorire e segna il +2 per Grosseto, al quale risponde dall’altra parte Paoletti da oltre l’arco (saranno 4 le triple per lui a fine partita) per il + 1 ospite a 1″30 dalla fine. Sull’azione successiva Grosseto ci punisce con un rimbalzo offensivo che vale il +1, lo 0/2 dalla lunetta pratese concede la possibilità ai padroni di casa di allungare sul +2 grazie ad un tiro libero, ma sull’altro lato del campo Lanari è abile a subire fallo e a capitalizzare il viaggio in lunetta con un 2/2 che vale la parità a 32″ dalla fine. 

Time out Grosseto che complice una distrazione difensiva degli ospiti porta Cutrupi a subire fallo dopo aver catturato il rimbalzo offensivo sul proprio errore; la mano del n7 non trema e fa 2/2 dalla linea della carità costringendo la panchina ospite al time out. Purtroppo l’azione costruita non porta il risultato sperato con un errore da oltre l’arco e il rimbalzo difensivo dei padroni di casa che nella girandola dei falli sistematici finali sentenziano la sconfitta dei ragazzi di coach Nieri e Mannucci per 61-57. 

Veniamo così puniti da un approccio sicuramente sbagliato alla gara e da alcuni errori tecnici che dovranno essere di grande esperienza per il proseguimento del campionato, già a partire dal prossimo match casalingo che ci vedrà opposti a Cecina, squadra di alto livello che annovera nel suo roster molti giocatori protagonisti anche con la prima squadra nel campionato di C Gold.

Tabellini: Masi, Lanari 23, Simoncini 2, Martini 6, Faleri, Paoletti 16, Conte 2, Fabbianelli, Guasti 6, Campostrini 2, Pagnini. All. Nieri Ass. Mannucci Acc. Lanari- Martini

Leggi anche: “Gli Under 19 Gold vincono anche a Calcinaia”