La C Silver torna alla vittoria contro Montale

La C Silver torna alla vittoria contro Montale

Serie C Silver: Libertas Montale 72 – Lo Conte Edile Costruzioni Prato 76

Prato viene a capo della giovane formazione di Montale solo dopo aver sudato le proverbiali sette camice, in una gara caratterizzata da una prima parte da dimenticare e un finale al fotofinish nel quale la nostra compagine ha fatto valere la propria caratura tecnica ed esperienza.

I padroni di casa partono subito col turbo trascinati da un imprendibile Tasic (13 punti nella prima frazione), gli ospiti si limitano a stare a ridosso compensando con l’attacco l’allegra fase difensiva (25-22). A scherzare col fuoco però ci si brucia e Montale non tarda ad accendere la scintilla che dal secondo quarto diventa rogo per i pratesi; i ragazzi di casa prendono infatti ancor più convinzione e trascinati dal “solito” Tasic  (21 alla pausa) vanno sul + 10 all’intervallo (47-37).

Nella ripresa Prato si sveglia dal torpore ed entra finalmente in partita, Pinna (4) e Bonetti (6) danno il via alla rimonta, Montale accusa il veemente cambio di intensità da parte ospite e cede terreno sia in attacco (solo 6 punti a referto) che in difesa sotto i colpi di Biagi, Bonetti, Pinna e l’ottimo Marco Bogani (53-57 alla terza sirena).

L’onda lunga degli ospiti prosegue in avvio di ultima frazione con Guerrini e la tripla di Vannoni che fissa il vantaggio sul 53-62 (25-6 di parziale). Tutto finito? No, perché i padroni di casa hanno ancora benzina da spendere e con un contro break ispirato da Pierattini impattano sul 64-64 a 4 dal termine. Doc Bogani prende in mano la situazione con 5 punti consecutivi, ma non bastano per arginare i locali che con Cemmi mettono la testa avanti ad 1.50 dalla chiusura (70-69). Prato non vacilla e da un pick and roll di Biagi viene generata la tripla del sorpasso firmata in calce dallo specialista Guerrini (70-72).

Montale tenta la risposta ma il muro difensivo pratese è solido e sul recupero palla, Biagi si guadagna la lunetta per un 2/2 che incanala il match, non prima di aver contenuto l’ultimo assalto locale con Cemmi e i liberi definitivi dello stesso Biagi e Doc Bogani (72-76).

In un campionato dove in ogni turno non mancano i risultati a sorpresa, i nostri ragazzi portano a casa due punti, che per come si erano messe le cose valgono assolutamente doppio. Testa al prossimo appuntamento Domenica ore 18.00, in arrivo alla Toscanini la capolista Brusa Livorno.

Parziali: 25-22; 47-37; 53-57

Tabellino: Biscardi, Vannoni 3, Guerrini 8, Bogani L. 13, Paoletti, Biagi 12, Bogani M. 2, Marini 4, Bonetti 8, Pinna 22, Lanari 4.  All. Bertini – Chiari,  Prep. Borsotti,  Dir. Lanari M.

Leggi anche: “Sconfitta a Montevarchi per la C Silver”

Leave a Reply

Your email address will not be published.