Bella vittoria contro la Sestese per la DR1

Bella vittoria contro la Sestese per la DR1

Campionato DR1: oplonde Union Basket 71 – Basket Sestese 64

Il girone di andata per i ragazzi di Nieri e Mannucci si conclude nel migliore dei modi con una bella vittoria contro Sesto per 71-64.

Una partita che metteva in palio per entrambe le formazioni (adesso appaiate in classifica a quota 10 punti) due punti importantissimi in ottica salvezza, che ha visto i nostri ragazzi spuntarla proprio nei minuti finali, dopo un match che è vissuto sul piano dell’equilibrio per 38′. 

La partita si apre con Sesto che fa la voce grossa a rimbalzo trasformando in canestri e tiri liberi le troppe seconde opportunità che i padroni di casa concedono a Lucarelli e compagni, mentre capitan Paoletti e compagni faticano a trovare continuità in attacco, con il solo Bellandi a trovare penetrazioni al ferro nei primi minuti di gara. Gli ingressi dalla panchina di Berillo, Palatiello e del rientrante Lanari animano un po’ l’attacco Union che però non riesce a trovare soluzione difensiva ai troppi rimbalzi offensivi concessi agli ospiti che conducono per 21-20 al primo suono della sirena.

L’apertura di secondo quarto è tutta targata Union che con un parziale di 7-0 prova subito a scappare, ma alcune palle perse di troppo e scelte forzate di tiro permettono agli ospiti di rimanere in scia e grazie a due liberi di Lucarelli a fil di sirena impattano il punteggio sul 33 pari che manda entrambe le squadre negli spogliatoi. 

Il terzo quarto vive ancora sui binari dell’equilibrio, con entrambe le squadre che continuano a litigare con i ferri del Pala Buzzi, con percentuali bassissime al tiro da oltre l’arco (sarà un 5/25 finale il nostro tiro da 3 punti) e difese che si ergono a protagoniste del match che si affaccia agli ultimi 10 minuti sul punteggio di 46-47 per gli ospiti.

La prima parte dell’ultimo quarto vive del solito equilibrio che ha caratterizzato tutta la partita, con le due formazioni che si rispondono colpo sul colpo, fino a quando un generosissimo Berillo con quattro liberi filati e due canestri di Guasti non aprono un primo solco tra le due squadre (60-55); ma sesto è squadra dura a morire e con due canestri di Bucarelli si rifà sotto nel punteggio, fino a quando una tripla di Lanari a meno di 2′ dal termine non indirizza definitivamente la partita verso i padroni di casa che sono poi bravi nel finale ad amministrare il vantaggio e a portare a casa due importantissimi punti in ottica classifica finale.

Si conclude così una prima parte di campionato che sicuramente ha sorriso ai nostri ragazzi, partiti con nessuna aspettativa se non quella di crescere e provare a starci in un campionato senior; ma adesso viene il difficile, ovvero provare a confermare se non migliorare quanto di buono fatto vedere in questo girone di andata, a partire da sabato dove arriverà al Pala Buzzi la seconda della classe, una Vaiano reduce da tre sconfitte filate (dopo ben 9 vittorie consecutive) e vogliosa di tornare alla vittoria il prima possibile.

Parziali: 20-21; 33-33; 45-46

Tabellini: Bellandi 9, Mirizzi, Bonetti, Campostrini 2, Bogani 6, Paoletti 9, Guasti 20, Lanari 11, Palatiello 8, Simoncini 2, Berillo 4, Pagnini ne. All. Nieri, Ass. Mannucci – Belardinelli. Acc. Lanari – Simoncini