La serie D torna alla vittoria contro Castelfranco

La serie D torna alla vittoria contro Castelfranco

Campionato Serie D: Lo Conte Edile Costruzione Prato 57 – Castelfranco Forgs 49

Prato torna a vincere dopo una lunga astinenza (11 aprile l’ultima vittoria) e lo fa in una gara equilibrata, non bella tecnicamente ma positiva per atteggiamento e concentrazione.

Nell’inedito scenario di un pala Buzzi da girone Dantesco per il caldo afoso, si fronteggiano due squadre bisognose di punti, per smuovere classifica e morale.

Prato parte bene con Baldi e Acciaioli (4-0), gli ospiti rispondono subito a tono ma sono ancora i locali a fare l’andatura con un 10-0 propiziato da Aquili, Baldi e due triple di Bellandi e Biscardi (13-4). Dopo la fiammata iniziale i padroni di casa scendono di giri, gli ospiti ne approfittano per accorciare le distanze alla chiusura della frazione (17-13). Prato prova nuovamente a scuotersi con Acciaioli e Donati per il +8, i Frogs spengono però il tentativo di fuga con una tripla e un libero a segno. Sul 22-17 inizia un vero e proprio festival degli errori con entrambe le squadre a secco per oltre 6 minuti e la via del canestro che appare più simile alla ricerca di un goccio d’acqua nel deserto che un usuale gesto tecnico. Gli attacchi riprendono vita solo in conclusione di quarto, Sarti pone fine alla siccità realizzativa dei suoi, con il 25-21 che manda al riposo le squadre.

Nella terza frazione Aquili si prende le luci della ribalta con 13 dei 15 punti messi a segno da Prato, ciò nonostante l’andamento del match non cambia, nessuna delle contendenti sembra avere precisione e lucidità per rifilare il colpo del ko (40-35).

Gli ultimi 10 minuti sono lunghi e interminabili, i padroni di casa conducono nel punteggio con margini risicati e ogni minimo break su entrambi i fronti può essere quello decisivo. Ci prova Biscardi con un piazzato e una tripla, ma l’onda da cavalcare viene subito infranta da Castelfranco che si rifà ancora più sotto (45-42). Acciaioli con un fallo e canestro apparecchia il tavolo (+6) per la giocata taglia gambe che si materializza subito dopo con la tripla di Papini (51-42).

Gli ospiti hanno ancora un sussulto dalla linea dei 3pt (51-45), ma è Bellandi con un’altro missile dall’arco ad incanalare definitivamente la gara (+11). Prato affronta così l’ultimo giro di lancetta forte del tesoretto accumulato, Castelfranco mai domo rosicchia qualcosa, ma Bellandi e Aquili dalla lunetta fissano il 57-49 conclusivo.

Vittoria che porta benzina nel serbatoio emotivo dei giovani pratesi, ma non c’è tempo per esultare perché Calenzano è già dietro la porta per la terza gara della settimana. Ricaricare le batterie fisiche e mentali e prepararsi ad una gara ad alta temperatura.

 Parziali: 17-13; 25-21; 40-35.

Tabellino: Bellandi 8, Biti, Biscardi 6, Donati 2, Aquili 17, Paoletti, Tuci, Sarti 3, Palatiello, Baldi 6, Papini 3, Acciaioli 12.  All. Bertini. Accompagnatori Lanari M. – Bellandi R.