Debutto con vittoria per la serie D

Debutto con vittoria per la serie D

Campionato Serie D: C.M.Valbisenzio 54 – Lo Conte Edile Costruzioni Prato 68

Come Cenerentola al gran ballo la Lo Conte Edile Costruzioni Prato indossa il suo abito migliore per lo storico debutto in serie D, e sorprende tutti con una vittoria convincente sia a livello tecnico che di personalità.

Vaiano pur rimaneggiato nelle assenze era avversario di tutto rispetto per tradizione cestistica e profondità di organico ma il baby team pratese non ha palesato alcun timore reverenziale.

L’inizio gara dopo mesi di inattività è costellato da numerosi errori, le due squadre faticano a trovare ritmo e precisione al tiro, ma è di Prato il primo allungo (5-9) con i canestri di Acciaioli, Lanari e Baldi. Vaiano si rifà sotto facendo valere kg e cm in area ma gli ospiti tengono comunque botta nonostante una percentuale ai tiri liberi rivedibile e qualche fallo commesso di troppo (16-15 per i locali alla prima frazione).

Un quintetto più basso di Prato sorprende nuovamente i padroni di casa ad inizio secondo quarto con un 7-0 a firma Baldi (4 punti) e Lanari (tripla). E’ il primo strappo della gara (16-22), Vaiano reagisce approfittando del terzo fallo di Lanari che complica la vita sotto canestro degli ospiti, ma i babies pratesi mantengono il pallino del gioco con qualità e carattere.

Coach Bertini attinge forze fresche a getto continuo dalla panchina e tutti si fanno trovare pronti; Campostrini con 6 punti e Bellandi a seguire con 5, scavano il +13 alla pausa (25-38).

Ad inizio ripresa l’assenza di lunghi tra le fila ospiti (Acciaioli out con 3 falli), ingolosisce Vaiano che chiude il proprio perimetro difensivo passando a zona. Prato non trovando riferimenti in attacco forza tiri e passaggi rimettendo in carreggiata i locali (32-38), la squadra dei ragazzini sembra vacillare…..ma così non è. Lanari rientrato in campo, ferma l’emorragia segnando su rimbalzo d’attacco, Sarti in penetrazione e 2 piazzati pesantissimi di Paoletti rimettono a distanza i locali (32-46). Vaiano rosicchia qualcosa sul finire di frazione (40-50) ma Prato è ora sul giusto binario della concentrazione.

L’ultimo quarto si apre infatti con un 6-0 ospite che fissa il massimo vantaggio sul +16, ci sono ancora 7 minuti da giocare ma l’esito del match appare segnato. Capitan Biscardi (un ragazzino un po’ più grande) prende per mano la squadra nella gestione di tempo e punteggio e insieme a Baldi fa bottino pieno dalla lunetta (8/8 per i due) spegnendo le ultime velleità dei padroni di casa.

La Lo Conte Edile Costruzioni Prato festeggia il suo esordio nel basket dei “grandi” nel migliore dei modi, due punti pesantissimi sul piano della fiducia ancor prima della classifica. Proibito però rilassarsi, le squadre più esperte col passare delle giornate toglieranno la ruggine accumulata in mesi e l’asticella sarà quindi sempre più alta. Ma per quanto visto sinora, il carattere e l’energia sono quelle giuste per sostenere il percorso intrapreso.

Parziali: 16-15; 25-38; 40-50; 54-68

Tabellino: Bellandi 5; Biscardi 5; Donati 2; Paoletti 7; Tuci 1; Sarti 5; Lanari 14; Palatiello; Baldi 10; Bardazzi 5; Campostrini 6; Acciaioli 8.  All. Bertini – Parenti;  Accompagnatori: Lanari e Bellandi

Leggi anche: “Campionato di Serie D alla partenza”