Altra prova convincente per la serie D

Altra prova convincente per la serie D

Campionato Serie D: Bottegone Basket 40 – Lo Conte Edile Costruzioni Prato 75

Prato formato trasferta passa a Bottegone con un’altra prova convincente sia in termini di qualità di gioco sia per lo scarto finale, sorprendente per l’entità e la caratura dell’avversario. La compagine pistoiese finalista lo scorso anno per il salto di categoria, era ostacolo di rilievo sul cammino dei nostri ragazzi, ovviamente la classica “giornata no” può succedere a tutti, ma Prato è stata comunque brava a cavalcare l’onda favorevole con personalità e concentrazione.

“La solita” partenza sprint incanalava pesantemente il trend della gara verso le sponde ospiti. Subito 13-0 con Bogani, Cavicchi e 9 punti di Pinna. Due canestri dei locali interrompono il break sfavorevole , ma è solo un attimo perché ne arriva immediatamente un’altro (12-2) con le triple di Guerrini e Biscardi a mettere le ali ai pratesi.

Gli ospiti sopra di 17 alla fine del primo quarto, abbassano i ritmi, Bottegone ne approfitta per giocare una buona seconda frazione ma le triple di Bogani e il lavoro di Bonetti sotto i tabelloni tengono a bada eventuali ritorni di fiamma (24-40 all’intervallo).

La ripresa non riserva sorprese, Prato concentrata gestisce al meglio la situazione non lasciando seconde possibilità ai molti errori dei pistoiesi. Il trio Cavicchi-Pinna-Bonetti arpiona tutto ciò che si muove per aria, la gara di fatto si chiude anticipatamente (26-55 alla terza sirena).

Prato archivia un’altra bella prestazione e la quinta vittoria consecutiva, piedi comunque ben piantati a terra perché ogni gara fa sempre storia a se sia che si tratti di giornate di grazia che giornate no.

Testa al prossimo appuntamento di Sabato ore 21.00 palestra Toscanini contro Cus Firenze.

Parziali: 8-25; 24-40; 26-55

Tabellino: Bellandi 2, Biscardi 3, Guerrini 10, Paoletti, Bogani L. 17, Sarti 3, Donati, Campostrini, Bogani M. 2, Bonetti 18, Cavicchi 2, Pinna 18.  All. Bertini – Chiari   Prep. Borsotti   Dir. Lanari e Bellucci

Leggi anche: “Poker di vittorie per la Serie D”