Gli Under 15 Eccellenza cadono a Empoli dopo un supplementare

Gli Under 15 Eccellenza cadono a Empoli dopo un supplementare

Campionato Under 15 Eccellenza: Empoli 53 – Progetto Pallacanestro Prato 49

Sconfitta dopo un supplementare contro una delle big del campionato, in una gara combattutissima con un finale proibito ai deboli di cuore.

E dire che l’inizio non ha lasciato presagire niente di buono in casa pratese. Pronti via e subito 12-0 per un Empoli tonico ed aggressivo. Sul time out Prato riorganizza le proprie fila, e per lo meno a livello difensivo sembra trovare la quadra. I locali sbattono infatti contro la difesa tattica degli ospiti che di contro non riescono a capitalizzare i numerosi palloni recuperati. Le pessime percentuali al tiro costringono Prato al misero 17-2 di fine primo quarto.

Le cose migliorano nella seconda frazione, i lanieri continuando ad alternare difese e mantenendo sempre un occhio di riguardo per l’ottimo Baccetti, rosicchiano qualcosa nel punteggio (25-13 all’intervallo).

Nella terza frazione la nostra compagine trova il ritmo giusto in attacco, Scalise e Alijaj con una tripla a testa riducono il gap portando ancora più convinzione tra le proprie fila. L’ultimo segmento di gara comincia sul 33-27, ma un gioco da tre punti di Nardi e un libero di Alijaj cambiano del tutto lo scenario (33-31).

Empoli sembra accusare il colpo, e con il suo uomo migliore in panchina è però brava a reagire e rimettere i rivali a distanza. Prato riaccende nuovamente il gas e con una tripla di Scalise ,4 punti consecutivi di Nardi e un’altra tripla di Pagnini arriva ad impattare sul 43-43. L’uscita di Nardi per falli è una brutta tegola, ma Scalise glaciale dalla lunetta riesce a siglare il 43-45 con 27 secondi da giocare. Empoli si riversa nell’altra metà campo pescando un fallo convertito ancora in un glaciale 2/2 (43-43 e 12 secondi da giocare). Sulla rimessa è Scalise a prendersi carico dell’ultimo tiro, ma la sua conclusione danza sul ferro prima di uscire; supplementari.

L’overtime parte in salita con Scalise in panchina per raggiunto limite di falli. I locali segnano solo su tiro libero mettendo 4 punti di distanza. Solo una tripla di Alijaj riaccende ancora le ultime speranze prima che i locali vadano a chiudere definitivamente sul 53-49.

Ancora un finale al fotofinish non benevolo per i nostri colori, ma rimane la consapevolezza di un gruppo in salute e mai domo, pronto come sempre a rialzarsi.

Parziali: 17-2; 8-11; 8-14; 12-18; 8-4.

Tabellino: Pagnini 4, Fabbianelli 2, Nardi 14, Masi, Conte, Martini 2, Colombani, Scalise 12, Desii, Alijaj 7, Guasti 8. All. Bertini – Parenti

Leggi anche: “Vittoria in trasferta per gli Under 15 Eccellenza”